Ginnastatica adattata per persone con Morbo di Parkinson E-mail
Curare o meglio convivere con il Morbo di Parkinson non significa solo assumere i farmaci giustamente prescritti dal Vostro Medico di fiducia.

Fondamentale, nella malattia clinicamente stabile, si rivela una continua attività motoria adattata e finalizzata al mantenimento ed allenamento delle capacità residue.

Ricordando che i sintomi disabilitanti in generale della malattia di Parkinson sono:
  • rigidità
  • bradicinesia (lentezza nei movimenti)
  • instabilità posturale
  • tremore
e che in particolare le conseguenze della instabilità posturale sono:
  • cadute
  • limitazione della deambulazione
  • riduzione della mobilità
  • perdita di indipendenza funzionale
  • isolamento sociale

Fonte: Bronte-Stewart et al,2002,
"nel protocollo di esercizi in palestra si dà massima importanza agli esercizi di mobilità articolare, educazione alla deambulazione, equilibrio e coordinazione; sia in generale che specificatamente per distretto corporeo, proponendo un’elevata varietà di esperienze motorie"


Per informazioni telefonare allo 366.4445506